top of page

𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓣𝓸𝓾𝓻 - "𝓐 𝓽𝓸𝓾𝓬𝓱 𝓸𝓯 𝓭𝓪𝓻𝓴𝓷𝓮𝓼𝓼" 𝓭𝓲 𝓢𝓬𝓪𝓻𝓵𝓮𝓽𝓽 𝓢𝓽 𝓒𝓵𝓪𝓲𝓻

Amici delle Gatte buongiorno!

Partecipiamo oggi al Review Tour dedicato al libro "A touch of darkness" di Scarlett St Claire, primo volume della serie Ade e Persefone in uscita oggi per Queen edizioni.

Per il Blog lo ha letto la nostra Birba, andiamo a vedere cosa ne pensa...

SCHEDA LIBRO:


TITOLO: A TOUCH OF DARKNESS

AUTORE: Scarlett St. Clair

EDITORE: Queen Edizioni

GENERE: Urban Fantasy

SERIE: Ade e Persefone #1

PAGINE: 400

FORMATO: Ebook - Copertina Rigida

PREZZO: € 5,99 - 18,90€

DATA DI PUBBLICAZIONE: 14 Febbraio 2022


NB: Libro disponibile in libreria e su tutti gli store online


TRAMA:


Persefone è la dea della primavera, ma solo di nome.


La verità è che, sin da quando era bambina, i fiori si avvizziscono non appena lei li tocca.


Dopo essersi trasferita a New Athens, la ragazza finge di essere una semplice giornalista mortale, in modo da poter vivere una vita senza troppe pretese. Ade, il dio dei morti, ha costruito un impero del gioco d’azzardo nel mondo dei mortali, e si dice che le sue scommesse preferite siano quelle irrealizzabili.


Dopo un incontro con Ade, Persefone si ritrova a stringere un patto con lui, ma le sue condizioni sono impossibili: Persefone dovrà creare la vita negli Inferi o perderà per sempre la sua libertà.


Questa scommessa, tuttavia, non si limiterà soltanto a smascherare il fallimento di Persefone come dea. Infatti, mentre lei cerca di coltivare i semi che le ridaranno la libertà, sarà l’amore per il dio dei morti a crescere… Ed è proibito.

Miciolose, come ormai avrete capito sono un’amante del fantasy, ma non sapete che sono anche un’appassionata di mitologia greca (e cresciuta a pane e “Pollon”) e quando mi hanno proposto questo libro, che ha come protagonisti Persefone e Ade, non potevo non buttarmici a capofitto.


L’autrice ha immaginato una realtà dove mortali e dèi vivono tra l’Olimpo e le città terrestri, tra cui Nuova Atene. È proprio in questa città che vive Persefone, dea della Primavera, riuscita a stabilire un po’ di distanza da sua madre, Demetra, che la tiene “al guinzaglio” impedendole di avere una vita “normale”. Il suo aspetto zoomorfo (tutti gli dei hanno delle corna di forme e dimensioni diverse) viene nascosto agli umani attraverso il glamour (corsivo), è con questo che riesce a nascondere alla sua coinquilina, Lexa, la sua vera natura.


“Senza glamour, Persefone avrebbe perso il suo anonimato, dato che c’era un’ovvia caratteristica che identificava tutti gli dèi come Divini, ovvero le corna.”


Dato che non ha poteri divini e che per questa situazione non si ritiene una vera dea, si è iscritta all’università con l’intenzione di diventare giornalista d’inchiesta. A un passo dalla sua laurea, però, la sua vita è destinata a cambiare quando Lexa la trascina al Nevernight, il locale di Ade.


Il loro primo scambio di sguardi è ad alto tasso erotico ma Persefone lo ritiene crudele e senza cuore perché sa che lui gioca con le vite dei mortali ed è disposta a tutto per scrivere un articolo che lo mostri per quello che è davvero. Ammaliata dal suo fascino Persefone finisce per scommettere e perdere contro il dio, dovendo poi sottostare alla sua richiesta di popolare il giardino dell’Oltretomba. La situazione però rischia di diventare “scottante” sia per i sentimenti che inizia a provare per il dio dagli occhi di ossidiana, sia per il fatto che se Demetra la scoprisse potrebbe perdere tutto quello per cui sta lottando. Ma proprio mentre vive questa doppia vita, sulla Terra e nell’Oltretomba, la ragazza inizia a scoprire una forza interiore che potrebbe cambiarla per sempre. Riuscirà a lottare per sé stessa?


“Tu sei una prova, dea. Una prova a cui mi hanno sottoposto le Moire.”


Questo primo volume di quella che mi aspetto essere una serie ad alto tasso di eros e colpi di scena mi ha piacevolmente colpito per la commistione tra dèi e uomini e tra mitologia e fantasy. Lo stile è fluido e coinvolgente e mi sono trovata in un soffio all’ultima pagina, curiosa di sapere cosa succederà tra i due protagonisti e come l’autrice riuscirà a combinare mitologia e fantasia.


Buona lettura Birba

Le Gatte ringraziano la Queen edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


29 visualizzazioni0 commenti

留言


Thanks! Message sent.

Collaborazioni

bottom of page