"𝓢𝓽𝓻𝓪𝓷𝓰𝓮𝓻'𝓼 𝓮𝔂𝓮𝓼" 𝓭𝓲 𝓛𝓸𝓻𝓮𝓷𝓪 𝓝𝓲𝓰𝓻𝓸 & 𝓣𝓮𝓻𝓮𝓼𝓪 𝓓.𝓖.

Amici delle Gatte buongiorno!

La nostra Birba oggi ci parla della sua ultima lettura, "Stranger's eyes - Non scherzare con il fuoco" di Lorena Nigro & Teresa D.G., pubblicato dalla Collana Literary Romance di Pubme il 2 novembre scorso....

Andiamo a vedere cosa ne pensa......

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Stranger's eyes - Non scherzare con il fuoco

Autore: Lorena Nigro - Teresa DG

Editore: PubMe

Collana: literary Romance

Genere: Forbidden - Romance

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 0,99€ - 14,90€

Data di pubblicazione: 2 novembre 2021

Link di acquisto ebook: https://amzn.to/3lGemGz

Link di acquisto cartaceo: https://amzn.to/3GqYqzK


SINOSSI:


“Non posso amarla poiché va contro ogni regola e io non sono Dio per sovvertirle, sono solo un povero diavolo.”


È lo sguardo di Kenneth Wright a trasmettere speranza ad Harper Foster. Uno sguardo però che brucia come le fiamme dell’inferno; non potrebbe essere altrimenti: lei è troppo giovane, lui già temprato dalla vita e niente potrebbe unirli a parte… un legame pericoloso, proibito, disdicevole.


Kenneth sa che è sinonimo di un amore malato, depravato, disgustoso, desiderare proprio una Foster, ma sa anche che è il rancore verso il padre a guidarlo.


Il suo odio è più forte della passione per quella ragazzina dalla bocca sensuale.

Il problema è che Harper insiste nell’essere amata, a tutti i costi, ignara del passato di Wright.

Finché l’odio di Kenneth non diventa la miccia che accende una passione irrefrenabile…


Lorena Nigro e Teresa D.G ci consegnano la storia di un amore che, per quanto dissoluto, sembra l’unico possibile; un romanzo carico di passione e tensione erotica, che supera e abbatte i confini morali della “normalità”.

Miciolosi, oggi vi parlo del nuovo libro di Lorena Nigro e Teresa D.G., "Stranger's eyes - Non scherzare con il fuoco" un forbidden romance che spero riuscirà a farvi trascorrere ore piene di suspense come è successo a me.

Ma passo subito a presentarvi i protagonisti: Kenneth Wright è un vigile del fuoco di Charlotte. Lo incontriamo sul luogo di un incidente mentre cerca con i colleghi di liberare una ragazza dalle lamiere di un’auto. Harper Foster è la figlia del Governatore, una giovane donna che sta cercando di trovare un senso alla sua vita, una vita che sembra già decisa, dal corso universitario al fidanzato avvocato, Lewis. Ma quella notte due occhi blu l’hanno tranquillizzata e l’hanno salvata e lei non riesce a dimenticarli.

Pertanto dopo la convalescenza torna a Charlotte, all’Università, e con Malcom, il suo autista-guardia del corpo, decide di andare in caserma per incontrare quel viso che non è riuscita a dimenticare e ringraziarlo. Sicuramente non si aspetta certo che quell’uomo si mostri scostante e la tratti con indifferenza, ma sotto quell’atteggiamento si nasconde una verità amara, che li riguarda: Kenneth è il figlio di un’avventura del Governatore, quindi è il suo fratellastro e lei è tutto quello che lui odia perché abbandonato con la madre da quell’uomo ambizioso.

“Mi manca il fiato, non respiro. Non era così che doveva andare. Non era lei che avrei dovuto salvare. O almeno, non io.”

Ma da quel secondo incontro in Kenneth nasce un piano crudele quanto feroce…e la sua sorellastra ne è la ignara vittima… I due protagonisti mi sono piaciuti molto, in modo diverso ostaggi di ciò che qualcuno, il Governatore, ha deciso per loro, non hanno avuto o non hanno scelta perché il loro percorso è stato o è già tracciato. Il cognome di Harper è un peso che le grava addosso, che condiziona anche il rapporto con il fidanzato, Lewis, con cui è prossima alle nozze ma che non la vede per quella che è bensì per ciò che rappresenta – futuro, carriera politica – e non per ciò che è e desidera.

Kenneth custodisce un odio profondo verso quel padre che ha ripudiato lui e la madre, salva le persone quando in realtà vorrebbe essere salvato lui stesso; intende rovinare il padre attraverso la sorellastra per vendicarsi di ciò che ha provato da giovanissimo. Quello che però pensa sia un piano geniale è osteggiato proprio dalle persone dalle quali vorrebbe essere sostenuto, la madre e l’amico Hunter che tentano in ogni modo di farlo desistere…ma il suo odio è talmente profondo che sembra niente riesca a fermarlo.

“Vedo la sofferenza negli occhi di Harper e non solo a causa dell’incidente; c’è qualcosa di più profondo, una sorta di solitudine che, a volte, le spegne il sorriso. Ciononostante, sarò spietato con lei e contribuirò alla sua rovina, perché quello che suo padre mi ha fatto non riuscirò mai a cancellarlo.”

Le autrici hanno puntato a fare strike con questo forbidden romance sia per grado di parentela che per differenza di età, riuscendoci bene, secondo me, scrivendo un romanzo pieno di suspense e colpi di scena, in cui hanno scavato nella mente di entrambi i personaggi, ognuno con il suo bagaglio di dolore e di desideri nascosti facendoci vivere una storia d’amore intensa, piena di dubbi, incertezze, ripensamenti, domande e rabbia.

Buona lettura Birba

Le Gatte ringraziano la Literary Romance per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


10 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni