"𝓜𝓲𝓵𝓵𝓮 𝓻𝓪𝓰𝓲𝓸𝓷𝓲 𝓹𝓮𝓻 𝓼𝓯𝓾𝓰𝓰𝓲𝓻𝓽𝓲" 𝓭𝓲 𝓟𝓮𝓷𝓮𝓵𝓸𝓹𝓮 𝓓𝓸𝓾𝓰𝓵𝓪𝓼

Amici delle Gatte la nostra Minou oggi ci parla della sua ultima lettura, "Mille ragioni per sfuggirti" di Penelope Douglas, quarto volume della Devil's Night Series, pubblicato a fine dicembre da Newton Compton editori.

Curiosi di sapere cosa ne pensa....? Andiamo a vedere...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Mille ragioni per sfuggirti

Autore: Penelope Douglas

Editore: Newton Compton

Serie: Devil's Night Series #4

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 5,99€ - 13,53€

Data di pubblicazione: 29 dicembre 2020

Link di acquisto: https://amzn.to/2YBdQh1


TRAMA:


Cosa succede quando ci si ritrova cinque contro uno e non c’è via di uscita?


La chiamano Blackchurch.

Una villa isolata, in un posto remoto e segreto dove i ricchi e i potenti mandano i figli indisciplinati a darsi una regolata lontano da occhi indiscreti.


Will Grayson è sempre stato un ribelle. Spericolato, selvaggio, non ha mai seguito alcuna regola. E la sua famiglia non intende più rovinare la propria reputazione a causa sua.


Il fatto è che non è sempre stata colpa di Will…


Al liceo ci frequentavamo in segreto quando nessuno guardava, perché non si sapesse che mister Popolarità voleva davvero me, una piccola nerd silenziosa che gli piaceva tanto punzecchiare. Eppure sapeva anche essere affettuoso. E deciso a tenermi al sicuro.


La verità è che ha ragione a odiarmi. È tutta colpa mia. I video. Gli arresti. È tutta colpa mia, e non mi pento di niente.


Non mi importa di essere rinchiuso. Ho imparato tanto tempo fa che se ti trattano come un animale, hai il permesso di comportarti come tale. Tanto nessuno mi ha mai visto in modo diverso. Il loro unico errore è quello di pensare che io agisca a caso. Posso starmene senza internet, TV, alcol, ragazze, ma uscirò da qui con qualcosa di molto più spaventoso per i miei nemici. Un piano. E un nuovo branco di lupi. Solo che non mi aspettavo che uno dei miei nemici venisse da me. Non so chi l’abbia fatta entrare, ma sento che si nasconde in questa casa. È qui.


Quando i cancelli della villa si chiudono e le porte della mia gabbia dorata si aprono, dandomi libero accesso alla casa per un mese, ripenso al fatto che a Blackchurch ci sono cinque problemi.


E io sono solo uno di questi.

Recensione a cura della nostra Minou:


Buongiorno mici, oggi vi parlo del capitolo conclusivo della Devil’s Night Series di Penelope Douglas. Purtroppo devo dirvi che non ho letto i libri precedenti e la cosa mi dispiace parecchio. Non solo perché avrei avuto un quadro generale più comprensibile, ma perché sono sicura avrei amato anche i protagonisti degli altri volumi.


Tra le pagine di "Mille ragioni per sfuggirti" viene narrata la storia di Will Grayson, un ragazzo da sempre ribelle che è stato imprigionato a Blackchurch, una villa isolata e misteriosa. Non è ben chiaro chi ci sia dietro alla sua prigionia, così come non si sa perché improvvisamente, un giorno, la stessa sorte tocca a Emory Scott, ex compagna di scuola di Will.


Tra i due sembra esserci dell'astio, nato da un passato burrascoso tra i due che non ha fatto altro che alimentare sofferenze e dissapori. E adesso, dopo tanto tempo, tutto sembra destinato a salire a galla.


Quale verità si cela dietro le vite dei nostri protagonisti?

Posso dirvi, mici, che leggere questo libro mi ha tormentata?


Se la Douglas voleva farmi provare determinate emozioni, devo dire che c'è riuscita alla grande. Mistero, passione, tormento, desiderio, perversione... sono questi alcuni degli aggettivi che più si addicono a questa lettura, e sono sicura di non averne citati altri meritevoli. Ma senza dubbio posso dirvi che la Douglas colpisce e arriva dritta al punto creando dei personaggi unici e contorti.


Non sarà facile per il lettore comprendere immediatamente le dinamiche del romanzo, e soprattutto oserei dire accettare alcune scelte dei protagonisti. Tra queste pagine ci sono temi trattati che mi toccano particolarmente e per questo motivo posso dirvi che questo libro ha lasciato un segno dentro me.


Mi dispiace veramente non aver letto i precedenti e credo proprio di recuperare, prima o poi.

Will ed Emory sono personaggi tosti, entrambi. Pelle dura e cuore, all'apparenza impenetrabile, fanno di loro persone determinate a far si che l'armatura scelta di portare non cada mai. Ma nella vita non sempre è così; perché davanti all'amore siamo tutti vulnerabili, non vorremmo succedesse ma è questo che accade.

Per cui non mi rimane altro che invitarvi alla lettura di questo libro che saprà lasciarvi dentro molto di più di quello che le mie parole sapranno spiegarvi.


A presto, mici...

Minou

Le Gatte ringraziano la Newton compoton editori per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



6 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni