𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓣𝓸𝓾𝓻 - "𝓓𝓮𝓵 𝓹𝓻𝓲𝓶𝓸 𝓪𝓶𝓸𝓻𝓮" 𝓭𝓲 𝓜𝓪𝓷𝓾𝓮𝓵 𝓢𝓰𝓪𝓻𝓮𝓵𝓵𝓪

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

Partecipiamo oggi al Review Tour dedicato al libro di Manuel Sgarella, “Del primo amore” pubblicato da Ode Edizione il 1° aprile.

La nostra Tati ha avuto il piacere di leggerlo per il Blog, andiamo a vedere cosa ne pensa...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Del primo amore

Autore: Manuel Sgarella

Editore: ode edizioni

Genere: Romance storico

Pagine: 380

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: € 2.99 - € 12.99

Data di pubblicazione: 1 aprile 2021

Link di acquisto: https://amzn.to/3uqvjXh


SINOSSI:



L'amore fra Giuditta e Vincenzo è un sentimenti puro che resiste negli anni duri delle lotte per la conquista della libertà.


In un'Europa post napoleonica, i due protagonisti vivono le medesime passioni di spirito che accenderanno il Romanticismo.


È in questo sfondo storico che emerge, intensa e contrastata, la storia fra la cantante Giuditta Pasta e il compositore Vincenzo Bellini.


Un amore intenso, ingabbiato, impossibile.



a cura della nostra Tati:


Questa storia è ambientata nei primi dell’ottocento subito dopo la caduta l’impero di Napoleone, l’Italia era sotto assedio de9gli austriaci e il terrore viveva in loro con lotte continue per una nazione unita.

Giuditta Negri proviene da una famiglia dell' alta borghesia, la sua passione è sempre stata il canto ed eccelle in questo. Il suo più grande desiderio è cantare nei teatri più importanti di Milano e d'Europa e trovare l’amore della sua vita raggiungendo la felicità. Ma non sempre tutto ciò è possibile.


Giuditta abbassò lo sguardo. Era un duro colpo. Tutta la tranquillità in cui aveva vissuto stava venendo men. Il mondo esterno non le era mai interessato e ora ne veniva investita. Aveva addosso la responsabilità non solo del proprio futuro, ma anche di quello dei genitori.


Quando i genitori comunicano a Giuditta l’urgenza di sposare Giuseppe Pasta, un uomo di alto rango, perfetto per lei, si sente crollare il mondo addosso, non sa nemmeno chi è e non prova assolutamente nulla per questa persona. È sempre stata educata a comportarsi in maniera impeccabile davanti alla gente, senza mostrare le proprie reali emozioni, ma riesce a trasmetterle al pubblico mentre canta. È proprio durante una rappresentazione incontra Vincenzo Bellini, un neo compositore che fin da subito vede in lei la vera donna che nasconde un dolore immenso e che ama fin dal loro primo incontro. La loro attrazione è immediata, ma la differenza sociale non permette loro di stare insieme. I dubbi, le responsabilità, il peso di un matrimonio non desiderato, che fa acqua da tutte le parti la buttano nello sconforto, l’unico suo momento di felicità e sfogo è quando canta e l’arrivo periodico delle lettere di Vincenzo che la tengono aggrappata ad un sogno impossibile ma colmo di felicità.


Giuditta stava vivendo un dramma. Una donna sposata, figlia di quel modo di pensare che legava i sentimenti, li imbavagliava, a favore di una rappresentazione della realtà senza emozioni.


Il tempo passa e la loro vita prosegue, ed anche il loro amore resta immutato.

Giuditta riuscirà a superare la paura di deludere tutti e liberarsi dalle catene che l’hanno imprigionata da troppo tempo?


In questo romanzo troviamo molta sofferenza e costrizioni che cambiano il percorso della vita di Giuditta. Se è stata costretta dalla vita a diventare una donna forte e determinata, è comunque piena di paure che l’autore è stato in grado di trasmettere.


La lettura inizialmente è un po' lenta, ma quando la storia entra nel vivo, inizia ad essere più scorrevole. È una lettura particolare, un amore infinito, con mille ostacoli e coincidenze, il loro amore è destinato a perdurare nel tempo.

Consiglio questa lettura a tutti gli amanti dello storico e della storia dell’ottocento.


Buona lettura a tutti dalla vostra Tati.

Le Gatte ringraziano la Ode edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


17 visualizzazioni0 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon