"Al di là dei tuoi occhi" di Paola Serra

Amici delle Gatte, siamo arrivati all'ultima tappa del Blog Tour dedicato al libro di esordio di Paola Serra, "Al di là dei tuoi occhi", primo volume della serie The Munsee in uscita oggi.

In questa ultima tappa potrete trovare tutte le informazioni riguardanti il libro e non perdeteci di vista, perchè la nostra Sheila presto vi farà sapere il suo pensiero.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Al di là dei tuoi occhi

Sottotitolo: L’inizio del viaggio

Serie: The Munsee Series

Volume 1

Autrice: Paola Serra

Genere: Romance contemporaneo

Pubblicato in Self-Publishing su Amazon

Data di pubblicazione: 12 settembre 2019

Disponibile in ebook e cartaceo


TRAMA:


Ci sono volte in cui voltarsi indietro fa ancora paura.


Ci sono volte in cui vorresti che il passato restasse tale.


Quelle in cui ti ritrovi “costretto” a tornare nei luoghi della tua infanzia non sapendo bene cosa aspettarti.


Sono questi i timori che affiggono Noah nel suo viaggio verso casa, nella cittadina selvaggia di Hulett, dopo un'assenza durata ben cinque anni.


È lì che ha lasciato una parte di sé: tra le catene montuose e “presso il grande fiume caldo”, tra le praterie e gli arbusti, tra i ranch e i cavalli, tra nuovi e vecchi amici mai dimenticati.


E sarà lì che ritornerà per scoprire cosa nasconde la sua Beck: un'amica, una confidente, la sua metà perfetta.


Un rapporto indissolubile, un'amicizia pura e sincera messa a dura prova da una partenza improvvisa.


Ma come spesso accade nel distacco, molte cose sono cambiate, loro non sono più gli stessi: Rebecca schermata dietro i suoi muri invalicabili e con tanta rabbia da esternare; Noah, con una vita altrove, ritrova ferite che credeva aver metabolizzato.


Riusciranno a ritrovare l'uno negli occhi dell'altra quella complicità smarrita, quella fiducia perduta, quell’anima affine che riusciva a leggergli dentro al primo sguardo?


Riusciranno a riconoscersi accantonando il passato e scrutando il domani con nuove aspettative?


Benvenuti in Wyoming, benvenuti nella loro realtà.

«Ascolta.» Noah allungò la mano verso quella di Beck, appoggiandola sul suo petto.

Il ritmo del battito che percepiva sotto le dita galoppava impazzito.

«È solo per te. Succede quando mi stai così vicina, quando semplicemente ti vedo, anche da lontano, quando ridi. Dio, amo il suono della tua risata!» aggiunse strappandole un sorriso.

Non voleva spaventarla, ma sentiva di dover essere sincero fino in fondo.

«È reale, Beck. Non si può scegliere chi amare. E io amo tutto di te. Amavo la ragazzina spaventata che mi ha baciato, in questo stesso luogo, prima che andassi via. Ho amato la ragazza, con lo sguardo di ghiaccio, che mi ha accolto su quelle scale. La giovane donna che ha combattuto per farmi capire che si era trasformata in una persona diversa da quella che ricordavo. Ti amo per come sei e non voglio che tu cambi. Sei perfetta così. Perché al di là dei tuoi occhi esiste un mondo, il tuo mondo… con le sue spigolosità e con la sua dolcezza, e io voglio farne parte.»



5 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon