top of page

𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓣𝓸𝓾𝓻 - "𝓢𝓮𝓷𝔃𝓪 𝓻𝓮𝓰𝓸𝓵𝓮. 𝓕𝓵𝓪𝔀𝓵𝓮𝓼𝓼" 𝓭𝓲 𝓔𝓵𝓼𝓲𝓮 𝓢𝓲𝓵𝓿𝓮𝓻

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Tour dedicato al libro "Senza regole. Flawless" di

Elsie Silver, pubblicato da Newton Compton editori il 13 giugno. Per il Blog lo ha letto la nostra Birba, andiamo a vedere cosa ne pensa...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Senza regole. Flawless

Autore: Elsie Silver

Editore: Newton Compton editori

Genere: Romance

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 5,90€ - 9,40€

Data di pubblicazione: 13 giugno 2023

Link di acquisto Amazon ebook: https://amzn.to/3qNweVm

Link di acquisto Amazon cartaceo: https://amzn.to/3PfspCo


TRAMA:


«Elsie Silver è una vera rivelazione!»


Ali Hazelwood


Rhett è il campione in carica di bull riding, lo sport da competizione in cui si cavalcano tori infuriati provando a non rompersi l’osso del collo.


Ha vinto tutti i premi che contano, ha un coraggio da leoni e il corpo di una divinità: tutto quello che serve per entrare nella storia.


O almeno, questo era lo scenario prima che uno scandalo lo travolgesse, convincendo il suo agente, Kip Hamilton, ad allontanarlo dai riflettori per ripulire la sua immagine.


Il difficile compito di vigilare su di lui per controllare che righi dritto viene affidato a Summer, figlia prediletta di Kip e suo “soldato” più fidato.


C’è solo un problema: oltre a essere inflessibile e insopportabile, Summer è terribilmente sexy.


Una cosa è certa: possono tenere Rhett lontano dall’arena, ma non dalla voglia di divertirsi. Anche a costo di infrangere qualche regola…

Miciolosi, avete mai la sensazione che un libro arrivi quando ne avete più bisogno? Non è necessario che sia “la profezia di Celestino” o uno sulla illuminazione, basta trovare “un” segno. Per me è stato la protagonista, Summer, una ragazza con un difficile passato che l’ha segnata, che le fa ripensare ai momenti della sua vita, ma a cui manca lo “slancio”.

Ma, partiamo dall’inizio: Rhett Eaton è un bull rider, uno di quei pazzi che stanno in groppa a un toro di diversi quintali e che cercano di stare in sella aggrappandosi con una mano alla corda legata al suddetto toro e con una mano alzata a mo’ di “antenna di equilibrio”. È il campione in carico, un personaggio, amato da tutti e con sponsor milionari. Ma… uno scandalo rischia di fargli perdere non solo gli sponsor ma anche buona parte dei suoi tifosi: è per questo motivo che Kip Hamilton, il suo agente, spedisce la figliastra Summer a fargli da baby sitter.

“Un’altra cosa, Eaton. Questa ragazza è mia figlia. La mia principessa. Quindi, bada alle tue dannate maniere, tieni le mani a posto e sta’ lontano dai guai, mi sono spiegato?”

Summer è fresca di laurea e intende far carriera nell’azienda del padre, partendo dalla gavetta; non si aspetta certo che il padre le affibbi la sua cotta adolescenziale, il ragazzo che campeggiava su un poster in camera sua. L’inizio non è dei più semplici, Rhett ha già i suoi problemi con la famiglia e con l’età che avanza, certo non ha bisogno di una “tata”, seppure avvenente. In più “la tata” vivrà nel ranch di famiglia ed è sicuro che questa situazione aumenterà il “problema” che il suo lavoro rappresenta per il padre e i fratelli.

Summer dal canto suo non sa cosa sta per affrontare, sa solo che è ben poco sopportata e che il suo lavoro sarà difficile. Un ragazzo di campagna contro una di città… chi è destinato a vincere? Tra battute al vetriolo e colpi bassi, i due saranno costretti a una convivenza forzata, che potrebbe cambiare entrambi.

Perché non si può crescere se non si affronta il proprio passato, ed entrambi devono (anche) guardare in sé stessi per decidere cosa fare della loro vita. Una storia a POV alternati, piena di colpi di scena e battute al vetriolo, rodei all’ultimo “osso sano” e segreti che mi hanno tenuta incollata al kindle pagina dopo pagina per scoprire quello che l’autrice aveva in serbo per me.

“Se questi fossero i tuoi ultimi istanti sulla Terra, moriresti felice?”

Questa frase mi ha toccato molto, sapete? Penso che sia un mantra che dovremmo ripeterci tutti, ogni giorno della nostra vita, per capire se il sentiero che si è preso è quello giusto, con la consapevolezza che solo a noi spetta dare un senso alla propria vita. Senza gesti clamorosi, né “fuori dalla realtà”, ma per ripensare al momento presente e (forse) prendere una decisione “diversa” in un ambito della nostra vita. Conoscete la storia delle stelle binarie? Scopritela in questa storia dolce e piccante nello stesso tempo, che parla di amore, sì, ma anche di scelte, di sbagli e di errori.

Un abbraccio e buona lettura Birba

Questa è la canzone che la nostra Birba vi consiglia di ascoltare durante la lettura: Whatta man (Sant-n-pepa)

Le Gatte ringraziano la Newton Compton editori per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio e il Blog Romance and Fantasy for cosmopolitan girl per averci coinvolto nell'evento.


19 visualizzazioni0 commenti

Comments


Thanks! Message sent.

Collaborazioni

bottom of page