𝘽𝙡𝙤𝙜 𝙏𝙤𝙪𝙧 - "𝙂𝙧𝙞𝙙𝙖 𝙞𝙡 𝙢𝙞𝙤 𝙣𝙤𝙢𝙚" 𝘾𝙝𝙞𝙖𝙧𝙖 𝘾𝙖𝙫𝙞𝙣𝙞 𝘽𝙚𝙣𝙚𝙙𝙚𝙩𝙩𝙞

Aggiornato il: 3 giorni fa

Amici delle Gatte parte oggi il Blog Tour promozionale dedicato al libro "Grida il mio nome" di Chiara Cavini Benedetti, primo volume della serie Silent Love, in attesa del 14 aprile, giorno di uscita del secondo capitolo "Chiedimi un desiderio".

Andiamo a scoprire la nostra tappa.....

1° TAPPA: PRESENTAZIONE

Il romanzo ci racconta la storia di Noah Davis, "bad boy" della prestigiosa scuola privata della Liberty High nella cittadina di Glenwood, e di Amber Riley, la nuova studentessa. Ma non una qualunque, lei è "strana", sempre schiva e appartata non rivolge parola a nessuno, e equando vuole comunicare lo fa scrivendo su di un blocco. I due si incontrano o meglio, si scontrano proprio nei corridoi scolastici, è sufficiente un primo sguardo per riconoscere nell’altro la sofferenza.

[…] Noah era uno di quei libri Che riescono a spezzarti il cuore. Eppure, la storia che raccontava la sua pelle Era la più incredibile che avessi Mai conosciuto, e Avrei voluto continuare a leggere Fino a conoscerla a memoria. […]


La loro sarà una conoscenza che avverrà attraverso avvenimenti e azioni che si intrecciano in modo avvincente e appassionante grazie anche al supporto ben delineato dei personaggi secondari. Disposti ad affrontare passato e presente insieme, nulla sarà totalmente facile per loro, dovranno avere il coraggio di abbattere le rispettive corazze, che negli anni si sono costruiti per proteggersi. Nonostante le difficoltà sono determinati più che mai ad amarsi e lo dimostreranno nel corso di questa storia.

[…] La verità era che non mi faceva pena, neanche un po’. Perché quella ragazza era fottutamente forte. Era una guerriera incastrata in un corpo di porcellana. […]


Amber e Noah sono due anime rotte, segnate sul corpo, e nel profondo delle loro anime. Questa Romanzo parla di rinascita, di seconde possibilità e di quell’amore profondo che si prova quando si è giovani e si ha il coraggio di guardare oltre - nonostante tutto, di mantenere viva la speranza perché consapevoli che le pagine della propria vita sono ancora tutte da scrivere.


[…] E il silenzio è stante cose, ma non è silenzioso. Il silenzio è lacrime non versate, emozioni represse, anime squarciate, grida ignorate. Il silenzio è assordante perché, quando ti fermi ad ascoltarlo, non riesci a sentire nient’altro. e tutto ciò che riuscivo a sentire io, oramai, era Amber. […]

IL LIBRO:


"Rompiamo tutte le regole. Giochiamo con il fuoco. Insieme."


Sono molte le cose che Noah Davis nasconde.

Il suo passato. I suoi demoni. Le sue cicatrici.

Cicatrici così estese che si sono insinuate sotto la sua pelle, nel tentativo di marchiargli l’anima.


Sono molte le cose che Amber Riley nasconde.

I suoi incubi. Le sue paure. La sua voce.

Una voce che non usa da mesi, e che l’ha imprigionata nel silenzio.


Tutto cambia quando Amber si trasferisce alla Liberty High, una prestigiosa scuola privata nella piccola cittadina di Glenwood. È lì che Amber conosce Noah, il ragazzo dal viso pieno di lividi e dagli occhi cupi come la notte.


Amber dovrebbe stargli alla larga. Lui è pericoloso. È oscuro. Sembra un angelo caduto che porta i segni dell’inferno sulla pelle. Avvicinarsi a Noah sarebbe come giocare con il fuoco, e Amber non può rischiare di bruciarsi, non di nuovo.


Ma quando Noah impara a sentire il silenzio di Amber, all’improvviso l’inferno perde di importanza.

Fino a quando non minaccia di distruggerli entrambi.

Continuate a seguire le tappe del Blog Tour, qui il calendario con gli appuntamenti, per conoscere meglio il libro, i personaggi e anche l'autrice... forse, chissà siamo riuscite ad estorcergli qualcosa.......... a presto!


13 visualizzazioni0 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon