𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓙𝓮𝓻𝓼𝓮𝔂 𝓢𝓲𝔁" 𝓭𝓲 𝓙𝓮𝔀𝓮𝓵 𝓔. 𝓐𝓷𝓷

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al libro "Jersey Six. La miglior vendetta è l'amore" di Jewel E. Ann, pubblicato da Always Publishing il 15 luglio.

Per il Blog lo ha letto la nostra Kelly andiamo a vedere cosa ne pensa….

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Jersey Six. La migliore vendetta è l'amore

Autore:

Editore: Always Publishing

Genere: New Adult - Music Romance - Suspense

Pagine: 328

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: € 4.99 - € 13.90

Data di pubblicazione: 15 luglio 2021

Link di acquisto: https://amzn.to/2WhUTlG


TRAMA:

Un’orfana senzatetto in cerca di vendetta.

Una rockstar tormentata in cerca di redenzione.

Jersey Six ha vissuto un’infanzia difficile. Abbandonata da bambina davanti a una stazione dei vigili del fuoco, senza nemmeno un nome, ha passato la vita saltando da una famiglia affidataria all’altra, vittima di abusi e violenze inimmaginabili.


Finché, a quindici anni, Jersey viene adottata da Dena e Charles Russell e conosce per la prima volta la felicità, nella casa di due genitori che la amano davvero.


Ma, proprio nel momento in cui sembra che il destino di Jersey sia finalmente cambiato, la coppia viene uccisa da un pirata della strada.

Rimasta senza un tetto, e nuovamente senza nessuno su cui contare, la giovane orfana si ritrova a dover sopravvivere per le strade di Newmark, New Jersey.

Otto anni dopo, nella vita di stenti di Jersey Six piomba un uomo affetto da amnesia e ricoperto di ustioni, che sembra conoscere il responsabile che si nasconde dietro l’incidente dei Russell. Quell’incontro scatenerà in lei una tale sete di vendetta da spingerla a escogitare un piano per distruggere il presunto colpevole: Ian Cooper, una delle rockstar più famose al mondo.


Complice un nuovo capriccio del destino, Jersey riesce per davvero a insinuarsi nella scintillante vita di Ian, solo per finire impigliata in una rete di manipolazione e bugie. La star del rock si rivela non essere la persona che lei si aspettava, e l’inspiegabile attrazione che prova nei confronti dell’uomo non è per niente facile da gestire.


Per riuscire a scoprire la verità, e raggiungere il suo proposito di vendetta spietata, Jersey rischia di finire tradita e distrutta dall’amore e dal passato stesso.


Fino a che punto sarà disposta a spingersi?

“L’uomo senza nome si sfiorò con le dita le ustioni sulle mani. Dopo innumerevoli interventi chirurgici, mesi di dolori indicibili e il trauma emotivo di aver perso la memoria, stava per cominciare una nuova vita.”


Chris ricorda solo il suo nome…. Sa di essere un mostro per le ferite riportate dopo l’incidente che ha subito e del quale non ricorda nulla…sente però ogni tanto delle voci.. che una volta abbandonato l’ospedale in cui è stato curato lo conducono da Marley, una fatiscente palestra di pugilato, alla ricerca di un posto caldo dove passare la notte….

In palestra fin da subito si scontra con Jersey Six una ragazza scontrosa, che picchia duro, una ragazza sola che sembra avercela con tutto il mondo e che sembra poco disposta a dargli una mano….


“Sono morti” mormorò lui, con le dita strette a pinza sul setto nasale. “Ah! stupide voci.”

Il resto della frase gli usci dalla bocca come se non ne avesse il controllo. “Ho vissuto con loro. Charles mi ha insegnato a giocare a basket. È così che ho conosciuto il mio migliore amico. Lui… la sua famiglia aveva un sacco di soldi, eppure ha fatto amicizia con me, mi ha comprato delle scarpe, mi ha trattato da vero amico. Ma poi….”


Chris e Jersey scoprono così di avere un passato in comune…. Una famiglia affidataria che li ha trattati con amore ma che qualcuno ha uccido…. E le voci che sente Chris sembra gli abbiano fatto un nome…. Inizia così un amicizia tra i due che prenderà una svolta diversa quando Jersey incontrerà Ian…..