top of page

"𝓠𝓾𝓮𝓵𝓵𝓸 𝓬𝓱𝓮 𝓷𝓸𝓷 𝓼𝓪𝓲" 𝓭𝓲 𝓒𝓻𝓲𝓼𝓽𝓲𝓷𝓪 𝓩𝓪𝓷𝓰𝓮𝓻𝓸𝓵𝓪𝓶𝓲

Amici delle Gatte la nostra Birba oggi ci parla del libro "Quello che non sai" di Cristina Zangerolami, pubblicato in self publishing a fine novembre. Curiosi di sapere cosa ne pensa..? Andiamo a leggere..

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Quello che non sai Autore: Cristina Zangerolami Editore: self publishing Genere: Romanzi rosa/contemporaneo

Formato: ebook - cartaceo (disponibile per gli abbonati a KU)

Prezzo: 1,99€ - 10,39€ Data di pubblicazione: 30 novembre 2022

Link di acquisto ebook Amazon: https://amzn.to/3ZgXZCB

Link di acquisto cartaceo Amazon: https://amzn.to/3GryVjx


TRAMA:


Ginevra Diaz, a soli ventotto anni, è un affermato avvocato, titolare di un prestigioso studio legale nella city italiana,Milano.


La sua vita modaiola, e superficiale, subirà una svolta quando scoprirà di essere stata nominata erede di una tenuta di campagna da un perfetto sconosciuto.

Perché quell'uomo ha scelto proprio lei?

Forse, l'unico a poter rispondere è l'affascinante, ma all'apparenza burbero, Noah, co proprietario della tenuta.

Tra rievocazioni storiche, antiche leggende, balli in lussuosi abiti d'epoca, sguardi rubati e personaggi alquanto bizzarri, riuscirà la donna a ottenere la risposta a tutte le sue domande? Abbandonerà il suo mondo fatto solo di apparenza, per approfondire quello dei sentimenti?


E Noah si rivelerà una risorsa o solo l'ennesimo uomo sbagliato?

“Non è mai troppo tardi per essere ciò che avresti potuto essere.”


Buongiorno miciolosi, oggi vi porto ad Avalon, in una tenuta meravigliosa in collina dove si svolge ogni anno l’Avalon Festum, in un romanzo di riscoperta di sé stessi.

Ma vi presento subito la protagonista assoluta di questa storia, Ginevra Diaz, una milanese più “imbruttita” dei “milanesi imbruttiti”, più venale, snob, insomma le ha tutte e vi assicuro che è una di quelle protagoniste per le quali non ho davvero parteggiato. Cristina l’ha proprio caricata di difetti, anche se… forse non è proprio tutta colpa sua.


“Ho bisogno di avere il controllo su tutto e tutti. Voglio ancora di più di quello che ho. Sai bene quanto io sia ambiziosa”.


Ma a parte Iris, sua segretaria e migliore amica, non ha legami, eccetto la nonna malata. Quando eredita la tenuta di Avalon da un perfetto sconosciuto, pensa solo ad andare a vederla per decidere quanto guadagnarci.


È proprio in quella tenuta dal sapore antico che incontra Noah, un giovane burbero e lontanissimo dai suoi “stereotipi”, che conosceva bene Arthur e che, forse, ha un secondo fine nel trattenere la giovane ad Avalon…


Sarà proprio durante la festa di Avalon dove la tenuta si trasforma in un villaggio medievale tornando all’epoca di Re Artù che Ginevra vivrà l’avventura più bella della sua vita, ma anche la più spaventosa, si ritrova davanti a quello che la spaventa di più…e cosa si fa davanti a una cosa che spaventa?


Poi però si deve convivere con il rimpianto…


Tra vestiti d’epoca, campi di lavanda, giullari molesti, tele e colori, Ginevra andrà alla ricerca di sé stessa e forse della verità sul suo passato.

Cristina ci regala un’altra storia che emoziona, che trascina in un mondo bellissimo (ho letto che la “festa medievale” esiste davvero e mi è venuta voglia di portarci mio marito), che fa pensare ai sogni che avevamo da bambini e a fare i conti con la realtà che si vive davvero, un po’ natalizio anche se non lo è davvero, secondo me.

Pronte a vivere nuove emozioni?


un abbraccio e buona lettura

Birba

Le Gatte ringraziano Cristina Zangerolami per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


27 visualizzazioni0 commenti

Comments


Thanks! Message sent.

Collaborazioni

bottom of page