𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓣𝓸𝓾𝓻 - "𝓟𝓮𝓻𝓱𝓪𝓹𝓼 𝓛𝓸𝓿𝓮" 𝓭𝓲 𝓑𝓵𝓾𝓮𝓫𝓲𝓻𝓭

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Tour dedicato al libro di Bluebird, "Perhaps Love", primo volume, autoconclusivo, della Sky Series, pubblicato in self il 30 dicembre scorso.

Per il Blog lo ha letto la nostra Kelly, andiamo a vedere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Perhaps Love

Autore: Bluebird

Editore: self publishing

Genere: Music romance

Serie: Sky series #1

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 2,99€ - 10,00€

Data di pubblicazione: 30 dicembre 2020

Link di acquisto: https://amzn.to/3emvWfZ


SINOSSI:


Bee Anderson non si aspetta niente dalla vita. A ventidue anni è indurita dal tempo e dal poco amore ricevuto dalla madre.


Ha solo i suoi amici James e Anne su cui poter contare: gli unici che possa chiamare famiglia.


Liverpool le sta stretta e come ogni prigioniero che si abitua alla sua condizione, Bee non vede alcun futuro se non quello di trascinarsi in modo ripetitivo, giorno dopo giorno.


A Lee HyunMin la vita ha regalato un talento immenso, portandolo a diventare il leader degli SG5: la più famosa band di kpop. L’impegno e il dolore lo hanno fortificato, ma essere un idol comporta rinunce. La sua intera esistenza è sotto i riflettori, senza mai poter lasciarsi andare.


Senza aver mai vissuto come un comune ragazzo di ventisette anni.


Un incontro casuale.

Una notte che sembra un sogno e loro soltanto due giovani ragazzi.

Come tutti i bei sogni anche quella notte finirà, ma il destino li farà incontrare ancora, otto mesi dopo a Seoul, in Corea. C’è un disegno invisibile, una forza che li ha spinti a cercarsi tra miliardi di persone. Un sentimento capace di spazzare via incertezze e ostacoli.

Delicato e fragile come le ali di una farfalla.

Potente e tumultuoso come uragano.

Oltre i riflettori, oltre la paura di perdersi, oltre le parole non dette.


È proprio quando tutto sembra perfetto, che la vita pone di nuovo Bee davanti ad una scelta: l’unica che non avrebbe mai voluto fare. Perché l’amore per Hyun-Min è più forte di qualsiasi cosa e la felicità del ragazzo che ama, più importante di tutto.


Dalla fredda e nebbiosa Inghilterra fino alla moderna e colorata Corea, una storia al ritmo del kpop, un viaggio alla ricerca di se stessi.


Per spogliarsi delle proprie maschere.

Per imparare a sorridere.

Per imparare ad amare.

a cura della nostra Kelly:


"Nuh-upsshi motsarah"

"Saranghae"


Cari amici lettori..... ahia non ho mai iniziato una mia recensione in questo modo!

Ci sono due cose che mi preoccupano sempre quando devo leggere un libro: la lunghezza (perché se un libro non è nelle mie corde, arrivare alla fine potrebbe essere un vero supplizio) e quando viene esaltato (non avete idea della delusione, quando  avendo aspettative alte il libro su di te non lascia il segno).

Con "Perhaps Love", di cui oggi vi parlo, ho provato entrambe le cose.

Non avete idea dei post che ho visto girare in ogni dove e i messaggi in privato di colleghe che lo osannavano, per non parlare delle quasi 10000 righe che il mio kindle mi segnalava...!!!


Appena ho incontrato però, "il ladro di ciambelle e la piccola apina", mi sono dimenticata di tutto, mi sono lasciata trasportare completamente dalla loro storia.... con loro ho riso, ho viaggiato, ho cantato e ballato, ho sofferto e gioito!


"Devi insegnarmi a lasciarmi amare"


Bee Anderson ha solo 22 anni ed è praticamente sola al modo!

Bee non sa cosa sia l'amore, non ha idea di cosa siano i legami, la madre, colei che dovrebbe amarla sopra ogni cosa, la denigra, la sfrutta mandandola a lavorare per poi rubarle i soldi per droghe e alcool da condividere con i suoi compagni a volte anche violenti, la fa sentire un peso fin da quando è nata.

Gli unici amici a Liverpool, dove abita, sono James il suo ex fidanzato e Anne la moglie di quest'ultimo, figure importanti e che avranno un bel peso nella sua storia.


"Bee era la promessa di una vita tranquilla fatta di cose semplici, di gesti improvvisi, la normalità che gli faceva abbassare le difese e gettare tutte le maschere...."


Hyun-Min è il leader dei SG5,  una delle più famose band Coreane di Kpop.

Min ha ventisette anni, è un idol (membro della band), da così tanto tempo ormai, da aver dimenticato chi in realtà lui sia davvero. Ha però realizzato il sogno di quando era bambino, ma gli obblighi verso le fan e la casa discografica iniziano a stargli un pò stretti.... soprattutto dopo l'incontro con Bee e il suo pungiglione affilato....


"Io mi chiamo Lee Hyun-Min", mormorò lui con estremo garbo.

"Dovrei scrivermelo, perchè per quanto mi riguarda hai miagolato", rispose lei, ruvidamente.

*

"Bee. Ti si addice... dolce come il miele ma con un pungiglione appuntito"


Il primo incontro tra Min e Bee avviene a Liverpool, quando lui per una scommessa con gli altri componenti della band, decide di scappare dall'hotel in cui sono rinchiusi, e per farlo si rifugia nel furgoncino delle consegne della ragazza.

Lei non ha idea di chi lui sia davvero e i due ragazzi passano una piacevole nottata in giro per la città, tra pungenti battute, una ruota panoramica e la Fab Four......

Ma come tutte le cose belle, anche il loro incontro ha una scadenza e termina con il ritorno in hotel di Min e di Bee alla sua "squallida" vita.

Ma il destino per loro ha in serbo davvero moltissimo.

Bee si troverà catapultata a Seul per raggiungere Sunny, un amica incontrata tramite HelloTalk, che vuole insegnarle a ridere e soprattutto le permetterà di lasciarsi alle spalle tutto quello che più odia al momento.


"Ti devo un giro turistico e delle ciambelle. E sono curioso di sapere cosa ci fai qui".


Il secondo incontro tra Bee e Min avviene ad una festa, dove Sunny ha trascinato la ragazza, entrambi sono allibiti ma da li.........


Cari amici lettori questa è solo la premessa di quello che questa storia vi riserverà!

Quello che succede dopo quell'incontro sta a voi scoprirlo, ed è giusto che siano Bee e Min a trasportarvi nel loro mondo, in tutto quello che li circonda nel bene e ne male.... le differenze culturali, le loro ferite profonde, la popolarità e i sacrifici di una vita e le mancanze e le debolezze dell'altra....

Se qualcuno mi avesse detto  che un giorno avrei letto una storia incentrata sul genere  Kpop gli avrei dato del matto. Io, che in questi ultimi 10 anni non ho fatto altro che, trovarmi poster di idol appesi in ogni dove, urlare di abbassare la musica, e di smetterla di ballare e riprodurre cosi tanti balletti nella mia cucina delle band più famose come i Bts e le Blackpink, sentendomi dire che ero vecchia e non capivo niente..... beh non diteglielo ma aveva ragione la mia ragazza e con questo libro il mio pensiero è cambiato.....


La scrittura e scorrevole, fluida e coinvolgente. I personaggi sono ben caratterizzati e non solo Bee e Min, anche tutti gli altri componenti della band che buttano le radici per le loro future storie, che spero di poter leggere presto....


Il libro è consigliato a tutti coloro che credono nel destino, ma soprattutto che l'amore vince su tutto.....


Buona lettura Kelly.

Le Gatte ringraziano Bluebird per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


33 visualizzazioni0 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon