𝓡𝓮𝓭𝓲𝓼𝓬𝓸𝓿𝓮𝓻𝔂 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓘𝓵 𝓹𝓻𝓸𝓫𝓵𝓮𝓶𝓪 𝓮̀ 𝓬𝓱𝓮 𝓶𝓲 𝓹𝓲𝓪𝓬𝓲..."

Gattine e Gattini eccoci qui ad aprire il Rediscovery Party per il romanzo di Paola Servente, pubblicato a Marzo 2020 da Newton Compton, "Il problema è che mi piaci...".

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Il problema è che mi piaci

Autore: Paola Servente

Editore: Newton Compton

Genere: Romance

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 2,99€ - 7,50€

Data di pubblicazione: 4 marzo 2020

Link di acquisto: https://amzn.to/33pvk2n


TRAMA:


Non è mai troppo tardi per innamorarsi.


Le cose non sono mai state troppo semplici per Nora, un’insegnante di musica in una prestigiosa scuola privata, che cresce da sola suo figlio di cinque anni, Michelangelo.


Può contare solo su sé stessa, perché Filippo, il padre di suo figlio, vive a Santo Domingo, terrorizzato all’idea di diventare una persona adulta e responsabile.


Nora però ha mantenuto con lui un legame forte, nella speranza che un giorno la loro famiglia possa riunirsi definitivamente.


Ma quando la scuola rischia la chiusura, le preoccupazioni di Nora si moltiplicano. Possibile che la sfortuna abbia deciso di perseguitarla?

Oppure il destino le sta dando una seconda opportunità?


Nella sua vita piomba Alessandro, consulente aziendale e papà di una delle sue alunne, che si offre di studiare un piano di rilancio per salvare l’istituto e che la vuole nel suo team di lavoro. Il fatto che sia terribilmente affascinante di sicuro complica le cose… Se vuole davvero fare ordine una volta per tutte nella propria vita, Nora dovrà imparare a fidarsi del proprio cuore.

In vista dell'imminente uscita del nuovo romanzo della stessa autrice, abbiamo pensato di far conoscere anche la storia di Nora, a chi ancora non la avesse letta.

Che ne pensate? Siete pronte a conoscere una donna forte, tenace e coraggiosa, messa a dura prova dalla vita, ma che non si è mai arresa?


Venite con me ve la presento!


Nora è una donna, un'insegnate di musica in un istituto privato, ma soprattutto è mamma di Michelangelo, un bambino pieno di vita, che sta crescendo da sola. Il padre del bambino non si è mai sentito a suo agio nel ricoprire il ruolo di padre, non si è mai sentito maturo a sufficienza e per questa ragione ha deciso di trasferirsi a Santo Domingo, per inseguire i propri sogni, lasciando a Nora tutte le incombenze di crescere un bimbo.


Nonostante sia stata abbandonata dall'uomo della sua vita, dall'amore di sempre, dal padre di suo figlio Nora non si è persa d'animo ma soprattutto non riesce ad avercela con lui, con Filippo. Nonostante con il passare del tempo il suo amore per questo uomo, eterno Peter Pan si sia affievolito quasi fino a svanire, lei sente di essere legata a lui da un filo indissolubile, uno di quei legami che vanno oltre l'amore e che sono difficili da recidere.


Nora oltre ad essere mamma di Michi, insegna musica in una scuola privata, che però sembra versare in grosse difficoltà, sembra quasi che vogliano chiuderla.

Tra i normali problemi quotidiani di una mamma single, tra le difficoltà a recidere un legame con un uomo che ha scelto la propria libertà al crescere un figlio e i la paura di restare senza un lavoro, per Nora non sarà davvero un periodo facile..ma se la risposta a tutti i suoi problemi fosse proprio sotto davanti a lei, e lei non se ne rendesse conto?


Se si presentasse una seconda possibilità per lei di essere felice, riuscirebbe a cogliere questa opportunità? E se questa opportunità avesse un nome?


Ok ok il nome ve lo posso dire, Alessandro, padre di una delle sue allieve e colui che tenterà di salvare la scuola in cui anche Nora lavora...basta non vi dico altro perché vorrei farvi gustare a pieno questo viaggio nella vita e nel cuore di Nora. Sebbene la protagonista indiscussa sia Nora, la storia è raccontata interamente dal suo pov, altri personaggi saranno presenti in questa storia, a partire da Michi, la famiglia di Nora, il suo ex e la sua famiglia , Alessandro e la sua migliore amica Bea, e saranno tutti ben incastrati e fondamentali per la sua vita.


La scrittura è fluida e scorrevole. La cura dei dettagli e le descrizioni accurate mi hanno permesso di entrare in perfetta sintonia con Nora, con le sue vicissitudini, i suoi pensieri e sentimenti. Lo stile è talmente pulito e incalzante che risulta difficile interrompere la lettura, il lettore viene completamente travolto e avvolto dalla storia.

Un libro davvero ben scritto e una storia talmente realistica che potrebbe essere quella di chiunque di noi.


È il primo romanzo che leggo di questa autrice e devo ammettere che sono rimasta davvero entusiasta e aspetto con ansia il 13 Maggio per poter leggere "Il problema è che ti penso".


Vi lascio a questa bellissima lettura e...non dimenticavi di lasciarmi il vostro parere.

Le Gatte ringraziano la Newton compton per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



12 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni