𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓡𝓮𝓫𝓲𝓻𝓽𝓱" 𝓭𝓲 𝓒𝓱𝓲𝓪𝓻𝓪 𝓒𝓲𝓹𝓸𝓵𝓵𝓪

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al libro “Rebirth” di Chiara Cipolla, primo volume autoconclusivo della JOHNS HOPKINS MEDICAL SERIES, pubblicato il 25 marzo. Per il Blog lo ha letto la nostra Kelly, andiamo a vedere cosa ne pensa...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Rebirth

Autore: Chiara Cipolla

Editore: Self publishing

Genere: Medical romance

Serie: Johns Hopkins Medical Series #1

Formato: ebook

Prezzo: 2.99€

Data di pubblicazione: 25 marzo 2022


TRAMA:


Noah Sandler è uno stimato pediatra presso il Johns Hopkins Hospital di Baltimora.


In lui vivono due anime: una selvaggia che anela la libertà, gli spazi aperti, le corse sulla sua Harley-Davidson; ed una più posata, quella appunto di medico che non si limita al lavoro in corsia ma va sempre oltre per salvare i bambini che incontra.


Un'anima non accetta l'altra e la convivenza non è sempre facile, anzi lo porta ad eccessi di ira, se non ad isolarsi dal resto del mondo.


Solo una persona riesce a placare il suo tormento: una giovane e sensuale maestra di origini irlandesi, una rossa forte e tenace dal cuore grande.


Riuscirà un folletto dei boschi ad addomesticare un orso?


L'anima bianca e quella nera potranno mai fare pace e convivere nel cuore di Noah, oppure una delle due prenderà in sopravvento?


Ci sarà mai una rinascita anche per Noah?


Primo romanzo autoconclusivo della JOHNS HOPKINS MEDICAL SERIES

Amiciosi buongiorno!

Oggi vi parlo del libro “Rebirth” di Chiara Cippolla, primo volume di una serie particolare…. Particolare perché in primis tutti i volumi hanno un denominatore comune, i protagonisti sono medici del Johns Hopkins e poi perché a scrivere queste storie non è un un’unica autrice ma bensì 5….. quindi, cosa ci si può aspettare? 

Cari amici lettori devo dirvi che sinceramente ho scelto di intraprendere questa lettura perché ero davvero curiosa. Curiosa di scoprire come queste storie si intrecceranno tra di loro, scoprire le penne di autrici sconosciute per me, e avere conferme dalle autrici che già conoscono…


“Solo perché sono grande, grosso, tatuato e guido un Harley Davidson  mica vuol dire che sono una brutta persona!”


“Mi chiamo Noah Sandler sono un pediatra del Johns Hopkins di Baltimora, dicono che sia anche molto bravo. Sono amato da tutte le infermiere che mi hanno soprannominato Dottor S e con loro mi piace passare del tempo ma sia chiaro non più di tanto quello che basta per divertirsi un po’!

La mia vita non è sempre stata semplice, e non è che lo sia adesso, ma sono cresciuto in una famiglia dove le regole erano molto ferree, a scuola, in Sinagoga dove mi obbligavano ad andare. Persino mio fratello sono riusciti a farmi detestare,  mettendoci sempre in contrapposizione l’uno con l’altro, lui era il figlio ligio, perfetto. Io quello inadeguato in tutto!


Un giorno,  stufo di quello che avevo intorno, non avevo neanche compiuto diciotto anni, ho mollato tutto, ho iniziato a frequentare brutte compagnie, a vivere di eccessi… e mi sono perso il momento in cui Adam, mio fratello, aveva più bisogno di me e questo non me lo perdonerò mai! La mia anima é dannata, il rimorso mi logora,  io non merito amore…


Per fortuna nella mia vita c’è Bradley, il mio miglior amico, lui è un oculista e lavora nel mio stesso ospedale, ci siamo salvati a vicenda da ragazzi e ora ci facciamo compagnia nelle sere solitarie, lui vi racconterà presto la sua storia…

Ma c’è stato un momento, una sera in cui ho avuto quasi l’impressione che la mia vita stesse per cambiare… quando ho incrociato due grandi occhi innocenti verde smeraldo!


Maud questo è il suo nome, lei era in difficoltà e io come un cavaliere sulla mia Harley l’ho salvata ma poi è sparita…. Ma è anche riapparsa. Certo quando ci siamo incontrati la seconda volta in ospedale l’ho aggredita e trattata malissimo, ho supposto le cose sbagliate, ma lei invece di denunciarmi ha speso per me solo buone parole….

Io con lei sto davvero bene, mi fa stare bene. Le ho raccontato cose che nessun altro sa, ma Maud merita di meglio, merita tutto e io non posso darglielo!”


“Quello che voglio è un amore come quello dei miei genitori, un amore vero, puro, totalizzante. Voglio un uomo disposto a lottare per me, per noi a testa alta. Voglio le farfalle nello stomaco, la poesia, la passione.  Viglio tutto.”


Le cose non vanno mai come ci si aspetta e anche per Noah sarà così… rinuncerà davvero all’amore e a Maud? E se a fargli capire che sta sbagliando ci si mettesse il destino con un evento tragico…?


Cari amici lettori, come questa storia si conclude lascio che siate voi a scoprirlo leggendo questo libro che secondo me merita davvero. La scrittura è fluida scorrevole e coinvolgente, avrete modo, grazie ai capitoli scritti a pov alternati, di conoscere entrambi i pensieri dei due protagonisti, di vivere le loro forti emozioni, i dolori, le loro lotte interiori. Due personaggi in completa contrapposizione ma che si mettono in prima linea per proteggere il prossimo. Una trama dal ritmo incalzante e mai scontata con un finale da brivido…!


Buona lettura Kelly

Le Gatte ringraziano Chiara Cipolla per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


16 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni