𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓐𝓷𝓰𝓮𝓵𝓲 𝓭𝓮𝓵𝓵𝓪 𝓜𝓸𝓻𝓽𝓮" - 𝓜𝓪𝓻𝓰𝓱𝓮𝓻𝓲𝓽𝓪 𝓓𝓸𝓷𝓪𝓽𝓲

Amici delle Gatte buongiorno. Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al libro di Margherita Donati "Angeli della morte" primo capitolo della trilogia " Iris saga" pubblicato per la collana Starlight di PubMe nel luglio del 2019. La nostra Tati ha avuto il piacere di leggerlo per il Blog, andiamo a vedere cosa ne pensa....

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Angeli della Morte Autore: Margherita Donati Editore: Pubme

Collana: Starlight Genere: Fantasy

Serie: Iris saga #1

Pagine: 354 Formato: ebook - cartaceo (Disponibile su KU)

Prezzo: 0,99€- 15,10€

Data di pubblicazione: 2 luglio 2019

Link di acquisto: https://amzn.to/3oxmEAI


TRAMA:

Emily Elisabeth Jamie Moony è una ragazza come tante, va al liceo, ha una migliore amica e una mamma con cui ha un rapporto un po’ complicato.


Due splendidi occhi viola spiccano sul suo volto e la rendono diversa da tutti, ma lei li considera maledetti. Finché un giorno scopre che, proprio a causa di quegli occhi, potrebbe essere in pericolo.


Due angeli appaiono in casa sua, spinti dal dubbio che lei possa essere niente meno che Morgana, la leggendaria strega di re Artù morta secoli prima. Portata al cospetto della Corte, viene quindi affidata al controllo di Azrael, che dovrà vivere con lei per un intero anno, per poi deciderne le sorti.

Azrael Gabrielson è l’Angelo della Morte che fu costretto a uccidere la sua amata per proteggere il mondo vivente. La vicinanza della ragazza risveglia in lui tutti i ricordi e la sofferenza vissuta, arrivando a condizionare il loro rapporto, mentre l’attrazione che prova Emily verso l’angelo diventa ogni giorno più incontrollabile.


Presto anche lei inizia a rivivere le memorie della strega, come se dentro quella sporca cella ci fosse stata lei, come se la scelta di stare dalla parte del Male fosse stata la sua.


E se Morgana non fosse morta?

Se avesse trovato un modo per manifestarsi attraverso la sua anima?

“Basterà un piccolo ordine di quelli che lo comandano e ti rinnegherà”. Tra bugie e pentimenti, visioni e sogni rivelatori, Emily dovrà trovare la verità e capire quale strada seguire...

Il momento della scelta è arrivato.

Emily Elisabeth Jamie Moony conduce una vita semplice, va a scuola, passa le giornate con la sua unica migliore amica, Jenny, e vive con la madre con la quale ha instaurato un rapporto un po' particolare e insolito.

La sua unica particolarità sono gli occhi di color viola, unici e rari, che rendono Emy una ragazza bellissima, ma per lei sono una vera e propria maledizione, e non poteva essere altrimenti.


Un giorno si presentano in casa sua due angeli che la accusano di essere la reincarnazione della potentissima strega Morgana, uccisa secoli prima. Emy, viene così portata a Dilmun, un luogo dove le anime transitano prima di essere mandate in paradiso o all'inferno, davanti alla corte per decidere del suo destino.

Ed è cosi che Emy viene affidata a Azrael, l'angelo della morte, che gli farà da angelo custode per un anno e la dovrà osservare e verificare se realmente Emy è quello che dicono.


Azrael è l'angelo della morte più servizievole e ligio alle regole non ha mai contraddetto o ostacolato un ordine superiore. Da oltre seicento anni soffre irrimediabilmente per la morte della sua amata Morgana che ha tradito lui e tutti per il fascino del male. La morte di Morgana è avvenuta per mano dello stesso Azrael e questo lo ha distrutto, ma il suo amore per la strega è sempre molto forte nonostante tutto.


Quando incontra Emy tutti i ricordi del passato riaffiorano in lui positivi e negativi e lo condizionano. La loro vicinanza per Emy diventa un'attrazione incontrollabile che la farà anche soffrire moltissimo a causa di Morgana, che pur essendo morta il suo ricordo è più vivo che mai.


Ma se Morgana non fosse morta??!


Tra pericoli, sofferenze e rivelazioni Emy scoprirà che i suoi occhi sono si, come quelli di Morgana, ma che racchiudono un segreto davvero sconvolgente...


È stata una storia piacevole, intrigante e originale che ti coinvolge fino alla fine.

La lettura presenta molti colpi di scena, soprattutto il finale aperto, che lascia il lettore ancora molti punti di domanda. Complimenti all'autrice che è stata in grado di trasmettere ogni emozione dalla sofferenza e paura, al sollievo, è stata davvero una lettura intensa che consiglio vivamente a tutti gli amanti del genere fantasy.


Buona lettura a tutti dalla vostra Tati

Le Gatte ringraziano Margherita Donati per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


11 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni